it.sport.basket La pallacanestro in Italia Adriano Sponzilli A livello internazionale e negli USA, lo sport della pallacanestro da tempo presente in modo massiccio in internet, i club statunitensi della NBA (la lega professionistica americana) ed essa stessa hanno investito in maniera massiccia sui siti in rete e gli utenti hanno risposto positivamente creando decine di newsgroup di discussione a tema. Nelle gerarchie di newsgroup internazionali esistono attorno ai cinquanta newsgroup di argomento cestistico. In questi giorni, anche la pallacanestro italiana sta scoprendo la rete, alcuni club di serie A1 hanno aperto dei siti informativi ed anche un comitato regionale della Federazione Italiana Pallacanestro ha un proprio servizio informativo in rete. Nel newsgroup it.sport sono presenti un grande numero ed un'alta percentuale di articoli ad argomento cestistico. Si pensa di creare, nella gerarchia it.* un newsgroup it.sport.basket, sottoposto alla gerarchia gi esistente di it.sport che avrebbe come argomento lo sport della pallacanestro e tutte le questioni ad esso connesse. Uno spazio di primaria importanza sarebbe occupato dalle vicende riguardanti il campionato italiano, ma si tratterebbe anche il basket europeo, internazionale e quello NBA. Troverebbero spazio anche le questioni tecniche riguardanti in generale questo gioco e le discussioni sui siti e sui servizi presenti in rete riguardanti la pallacanestro. Sarebbero invece totalmente escluse la flames e gli scontri, sotto qualsiasi forma, fra i rappresentanti di diverse tifoserie. convinzione degli scriventi che la creazione di un newsgroup specifico sull'argomento pallacanestro incontrerebbe un buon successo di pubblico, attirando un vasto numero di persone alla frequentazione del newsgroup. Molte persone, pur non partecipando alla discussione in un newsgroup generico come it.sport, potrebbe essere interessate ad un newsgroup specifico. A conforto di questa tesi si tenga presente che la pallacanestro il quarto sport italiano per numero di atleti tesserati, 265.547 (dato CONI 1994/95) dopo il calcio, la caccia e la pesca ed uno dei primi sport per passaggi televisivi e seguito di pubblico.