it.cultura.antagonista Cultura antagonista in Italia Il newsgroup Ŕ dedicato allo scambio di idee, notizie ed esperienze sulla cultura antagonista in Italia. Nasce dall'esigenza di autoprodurre controinformazione e controcultura in una societÓ che vede sempre pi¨ affermarsi il pensiero unico, come forma di controllo e massificazione, omologazione delle identitÓ e ghettizzazione delle diversitÓ. Il newsgroup si propone come luogo di discussione per idee e opinioni in movimento; per attivisti e non, liberi pensatori e spiriti critici; per voci "contro" e "fuori dal coro", individuali o aggregate, che non si riconoscono in organizzazioni sociali quali istituzioni, partiti politici, sindacati, fondate su meccanismi di rappresentanza e delega. Sono ammessi: * iniziative e proposte di cultura antagonista * sensibilizzazione su tematiche di impegno sociale * appelli per marce, lotte, scioperi, dimostrazioni, boicottaggi, petizioni * articoli sui temi del disagio, delle identitÓ, delle diversitÓ * proteste virtuali inerenti a internet, come rete di comunicazione globale. Non sono ammessi: * post istiganti all'odio, alla violenza, al razzismo * articoli di promozione pubblicitaria e commerciale ivi incluse catene di S. Antonio * articoli fuori tema, non attinenti alla netiquette e quanto non specificato nel manifesto.